intestazione

Consorzio RE-Cord

consorzio record

I membri del Consorzio RE-CORD sono l’Università di Firenze per tramite del Centro interdipartimentale di Ricerca per le Energie Alternative e Rinnovabili (CREAR), l’Azienda Agricola Villa Montepaldi Srl dell’Università di Firenze, la Pianvallico SpA, e la Spike Renewables Srl.

Il Consorzio RE-CORD mira a:

  • Mettere a sistema le risorse dei proponenti, costituendo una struttura snella, in grado di rispondere in modo efficiente e rapido alle opportunità che si presentano.
  • Rappresentare un soggetto specializzato in un settore trainante dell’economia e dell’ambiente, costituendo su alcune tematiche un punto di eccellenza in ambito non solo nazionale ma anche internazionale, per la ricerca e la dimostrazione sulle fonti rinnovabili.
  • Fornire una opportunità di sbocco per competenze altamente specialistiche, formate all’interno dell’Università, e che possono così rimanere sul territorio a svolgere ricerca senza dover migrare altrove, nonché disponibili a supportare le imprese nazionali operanti nel settore.
  • Fornire servizi al territorio (Enti locali) e imprese, tramite il laboratorio chimico-analitico a Pianvallico e le competenze specialistiche nel settore delle Fonti Rinnovabili di Energia e delle Agroenergie-Biocombustibili.
  • Promuovere lo sviluppo sostenibile del territorio Toscano, e - grazie alle attività di rete tecnico-scientifica - metterlo in relazione con le iniziative e le competenze disponibili in Italia e all’estero.
Joomla 2.5 Templates designed by Web Hosting Reviews