intestazione

Progetti strategici

Il tema della progettualità riveste un elemento di forte interesse per POLIS. Il Polo a tal riguardo cura l’attivazione, gestione ed esecuzione di progetti e programmi strategici di ampio respiro, per dare basi (per-competitive) a innovazione di sistema a scala di reti, filiere ed interi sistemi produttivi territoriali. Gli aspetti legati alla competenza tecnica degli agenti di contatto e sviluppo coordinati dal soggetto gestore diventano centrali alla attivazione e sviluppo di progetti di varia dimensione, che siano progetti di ampi respiro o strategici.

Una prima ripartizione di aree tematiche, potrebbe essere la seguente:

Edilizia sostenibile ed energia

ES1. Urbanistica e reti sociali

ES2. Sistemi per il risparmio energetico, fonti rinnovabili, sensoristica ambientale

ES3. Impiantistica, materiali, bio-edilizia

ES4. Illuminazione, domotica e tecnologie di gestione

Mobilità sostenibile e applicazioni ICT

MS1. Logistica, ottimizzazione

MS2. Piattaforme ICT di gestione delle informazioni e dei servizi

MS3. Sensoristica, reti wireless, strumenti ICT di visione

MS4. Mezzi a basso impatto

Beni culturali

BC1. Scienze storiche, di storia dell’arte e della letteratura, di archeologia, di geografia storica, di archivistica, per contestualizzazione, autenticazione,  documentazione

BC2. Tecnologie fisiche, chimiche (materiali), biologiche e biotecnologiche, elettroniche per diagnosi, autenticazione, restauro, conservazione, monitoraggio, fruizione

BC3. Architettura e design, urbanistica, geomatica, ingegneria edile ed energetica, tecnologie agrarie e forestali, come sopra, in particolare per beni museali, edili e monumentali, paesaggistici

BC4. Galassia web, sensoristica e reti wireless, multimedia e GIS, digital imaging per gestione e fruizione sostenibile dei beni culturali, per documentazione, archiviazione, e nuovo museo

Aspetti trasversali

TS1. Aspetti amministrativi e gestionali (della gestione delle reti, dei servizi di mobilità, dei servizi culturali e turistici), eventi, comunicazione

TS2. Sostenibilità economica e impatto, collegamento e potenziamento di filiere produttive (es. collegamenti fra artigianato, imprese high tech, nuove imprese)

TS3. Safety & Security (es. protezione da furti alle persone e al patrimonio culturale, sicurezza ambientale, ecc.)

TS4. Riproduzione, formazione e avanzamento di competenze scientifiche, tecnico-professionali, imprenditoriali, ed educazione alla creatività e alla responsabilità

Joomla 2.5 Templates designed by Web Hosting Reviews